Fabrizio Tavernelli


En Manque D’Autre “Cianciulli!!” EMDA 1987

Posted in - En Manque D'Autre by Taver on the January 5th, 2006

cianciulli.bmpRestaurazione di una paura di casa nostra. La Cianciulli, come la stria, come l’uomo nero, come i fantasmi, come il diavolo, ha popolato ed animato l’immaginario di tanti fanciulli (e non solo). Nelle storie, nei racconti, nelle fiabe che venivano tramandate oralmente compariva questa truce signora che ha impaurito diverse generazioni. Noi rivendichiamo la ricomparsa della Leonarda nel mondo della paura infantile; noi rivendichiamo la restaurazione del terribile nome della saponificatrice, affinchè di nuovo porti l’insonnia nelle notti dei bimbi. Vogliamo paure sane, antichi orrori, batticuori tradizionali, grottesche leggende campagnole ormai perse nel tempo. La notte dei cinni non dovrà più essere infestata da robots giapponesi, da fobie meccaniche, televisive. Noi vogliamo che la Cianciulli spaventi ancora e che il suo nome incuta ancora terrore. Per una paura sana! Per una paura vera! Per una paura ed cà nostra! Ridiamo ai fanciulli le loro giuste nottate di pianto, sudore e immaginazione. Mangiate le torte, mangiate i biscottini fatti con gli ossicini, ma abbiate paura bambini e badate, che la Cianciulli non si avvicini!

Oggi è il battesimo uffiziale dela nascita del Cianciulli-Rock, proveniente dalla città nella correggia; come la brodaglia della cara saponificatrice è un sintetico impasto di parti umane, così la nostra musica è un impasto di parti musicali ormai non più definite; un sapone musicale di non ben decifrabile ed inconscia derivazione che laverà via il lordo dai vostri corpi e dai vostri cervelli; membra umane ben mescolate nel calderone, nel calderone della stria (strega), membra musicali altrettanto ben mescolate nel calderone, nel calderone degli stregoni. Nasce accosì il cianciulli-rock! Al nas acsè al cianciòli-rock!LP saponificato e disponibile nella farmacia di Zuccardi (%)

Tracklist & Testi>

lato1

1)cianciulli sapone dance

2)divise

3)…calma

4)oh cavalier!

5)bill speed boy

lato2

1)el dispensador

2)morbillo

3)la mia musa

4)il trionfo dell’istinto

5)nuove religioni

En Manque D’Autre “I nuovi arricchiti” EMDA 1986

Posted in - En Manque D'Autre by Taver on the January 4th, 2006

i nuovi arricchiti.jpg“La società italiana era composta dall’insieme delle varie culture regionali, assai poco amalgamate tra di loro, ma che comunque affondavano le proprie radici nelle tradizioni del passato e quindi fornivano un’identità culturale ad ogni persona. Verso gli anni ‘60 , parallelamente al resto d’Europa, ha iniziato ad imporsi un sistema socioculturale di massa che ha fatto e continua a fare, strage di tutte le culture particolaristiche pre-esistenti. Questo sistema di tipo consumistico progredisce fondandosi su un’economia vincente che alimenta un certo benessere, o comunque la speranza d’ottenerlo e nel frattempo iimpone i propri modelli in maniera totalizzante. In questo modo la gente è portata a dimenticare le proprie tradizioni e a perdere la propria identità per far posto a falsi bisogni e speranze. Per questo riteniamo necessario far ritorno alle nostre radici, non per motivi nostalgici, ma per recuperare l’identità che ci è stata tolta per poi evolvere in modo libero ed autonomo: oggi è forse più facile recuperare questo tesoro di vita e tradizioni, partendo dalla provincia più legata alla “dote” del passato, che non dalla città per natura più indifesa di fronte alle illusioni. La fotografia di copertina raffigura un antico edificio di Correggio (RE), il paese da cui proveniamo.” Questo recitava il volantino incluso nella prima opera su vinile degli En Manque D’Autre uscita in 500 copie e totalmente autoprodotta ed autopromossa con la distribuzione della torinese Toast (uno dei canali più importanti di diffusione di musica alternativa italiana). L’accoglienza e l’attenzione per questo mini-lp da parte di giornalisti e pubblico lasciò sorpresi noi stessi e ci fece pensare al gruppo, al live ed alle produzioni in un ottica nazionale. Va rigorosamente precisato che il contenuto del volantino non ha assolutamente nulla a che spartire con le sparate leghiste che avrebbero ammorbato l’Italia negli anni a venire. Il suono risentiva ancora di influenze dark/post-punk mescolate al folk emiliano. Mini-lp da mercatino di vinile da collezione…ma attenzione al rivenditore che lo spaccia come disco pre-leghista!!!
TRACKLIST & TESTI>

lato1

1) i nuovi arricchiti

2) citazioni

lato2

1) importanza

2) je t’adore

3) eccedi

Correggio Mon Amour

Posted in Correggio mon Amour by Taver on the January 1st, 2006
  

Correggio Mon Amour
Storia di storie della musica rock
in una città della provincia emiliana

Un libro polifonico, un’indagine a trecentosessanta gradi sui linguaggi giovanili, sulle radici e sulla musica a Correggio dagli anni Sessanta a oggi.
Attraverso articoli, interviste, saggi, racconti e testimonianze dirette si ricostruisce il quadro dello sviluppo musicale nella nostra città sullo sfondo reggiano, emiliano, nazionale.
Nel libro si parla di gruppi, rassegne, locali, negozi di dischi e di strumenti musicali, dj e radio libere: tutto ciò che ruota intorno alla musica e ha fatto di Correggio un “distretto del rock”!
Con un ampio spazio dedicato ai concerti alla festa dell’Unità e una sceneggiatura inedita di P. V. Tondelli sulla condizione giovanile nella Correggio degli anni Settanta.

Nel cd in allegato, testi e immagini di approfondimento, tracce sonore delle interviste e brani musicali dei principali musicisti correggesi.

Con scritti di oltre ottanta autori, fra i quali: Franco Fabbri, Massimo Zamboni, Gigi Cavalli Cocchi, Lorenzo Favella, Ernesto De Pascale, Fulvio Panzeri, Antonio Spadaro, Giuseppe Caliceti, Lorenzo Immovilli, Germano Nicolini, Fabrizio Tavernelli, Alberto Cottica, Federico A. Amico, Andrea Bonacini, Sara Dieci, Corrado Nuccini, Alessandro Gandino, Fabio Ferraboschi, Federico Bernocchi, Odoardo Semellini, Marco Truzzi…

Interviste esclusive a Luciano Ligabue, Andrea Griminelli, Felice Tavernelli, Claudio Maioli, Little Taver, Marco Ligabue, Betty Vezzani, Tiziano Bellelli, Andy White, Hyena (di cui si pubblicano sette opere inedite dedicate a Ligabue) e decine di altri protagonisti della scena musicale correggese.

Acquista il libro

* 450 pagine a colori
* oltre 80 autori
* oltre 500 immagini
* prog. grafico Robert Rebotti
* cd allegato con 200 pp. di testi di approfondimento, indici completi, sezione foto, tracce di interviste audio (backstage) e 37 brani musicali dei principali musicisti correggesi
25 euro   

Punti vendita: qui l’elenco completo e aggiornato

Acquista il libro online su Sonicrocket

Correggio Mon Amour

Posted in progetti musicali by Taver on the January 1st, 2006

Correggio Mon Amour
Storia di storie della musica rock
in una città della provincia emiliana

Un libro polifonico, un’indagine a trecentosessanta gradi sui linguaggi giovanili, sulle radici e sulla musica a Correggio dagli anni Sessanta a oggi.
Attraverso articoli, interviste, saggi, racconti e testimonianze dirette si ricostruisce il quadro dello sviluppo musicale nella nostra città sullo sfondo reggiano, emiliano, nazionale.
Nel libro si parla di gruppi, rassegne, locali, negozi di dischi e di strumenti musicali, dj e radio libere: tutto ciò che ruota intorno alla musica e ha fatto di Correggio un “distretto del rock”!
Con un ampio spazio dedicato ai concerti alla festa dell’Unità e una sceneggiatura inedita di P. V. Tondelli sulla condizione giovanile nella Correggio degli anni Settanta.

Nel cd in allegato, testi e immagini di approfondimento, tracce sonore delle interviste e brani musicali dei principali musicisti correggesi.

Con scritti di oltre ottanta autori, fra i quali: Franco Fabbri, Massimo Zamboni, Gigi Cavalli Cocchi, Lorenzo Favella, Ernesto De Pascale, Fulvio Panzeri, Antonio Spadaro, Giuseppe Caliceti, Lorenzo Immovilli, Germano Nicolini, Fabrizio Tavernelli, Alberto Cottica, Federico A. Amico, Andrea Bonacini, Sara Dieci, Corrado Nuccini, Alessandro Gandino, Fabio Ferraboschi, Federico Bernocchi, Odoardo Semellini, Marco Truzzi…

Interviste esclusive a Luciano Ligabue, Andrea Griminelli, Felice Tavernelli, Claudio Maioli, Little Taver, Marco Ligabue, Betty Vezzani, Tiziano Bellelli, Andy White, Hyena (di cui si pubblicano sette opere inedite dedicate a Ligabue) e decine di altri protagonisti della scena musicale correggese.

Acquista il libro

* 450 pagine a colori
* oltre 80 autori
* oltre 500 immagini
* prog. grafico Robert Rebotti
* cd allegato con 200 pp. di testi di approfondimento, indici completi, sezione foto, tracce di interviste audio (backstage) e 37 brani musicali dei principali musicisti correggesi
25 euro 

Punti vendita: qui l’elenco completo e aggiornato

Acquista il libro online su Sonicrocket