Fabrizio Tavernelli


Intervista su Degnidinota e Spaghi D’Autore

Posted in Nuove, Correggio mon Amour by Taver on the March 4th, 2015

amour.jpg

«Non so se tanta spinta propulsiva viene dall’eccesso dei fertilizzanti sparsi nei campi lì attorno. Ma so che il nome del paese contiene una radice che rimanda al cuore, e una assonanza con il coraggio. E so che intanto Correggio sui giornali lo scrivono senza aggiungere tra parentesi: Reggio Emilia» così scrive Massimo Zamboni. Correggio: una piccola Seattle emiliana in fatto di rock. Tondelli, Ligabue, incursioni Giovanni Lindo Ferretti e Massimo Zamboni, Materiale Resistente e feste dell’Unità con nomi come Bob Dylan, Jeff Buckley, Patty Smith… ma perché accade tutto questo in un borgo di 40.000 abitanti di provincia? 
Ecco un libro fondamentale Correggio Mon Amour. Una ricerca etnografica con interviste, ricerca azione e patrimonio storico e variopinto della città del rock con tanto di cd rom allegato. Nazionalpopolare e non solo in questa provincia smart e il suo welfare in fatto di musica, dal dopoguerra ai giorni nostri passando per gli stakeholder, i decenni e la crisi discografica… 
Qui la mia recensione insieme all’intervista di uno dei curatori, il musicista Fabrizio Tavernelli.

http://degnidinota.blogspot.it/2015/03/correggio-mon-amour-storia-di-storie.html

Correggio Mon Amour

Posted in Correggio mon Amour by Taver on the January 1st, 2006
  

Correggio Mon Amour
Storia di storie della musica rock
in una città della provincia emiliana

Un libro polifonico, un’indagine a trecentosessanta gradi sui linguaggi giovanili, sulle radici e sulla musica a Correggio dagli anni Sessanta a oggi.
Attraverso articoli, interviste, saggi, racconti e testimonianze dirette si ricostruisce il quadro dello sviluppo musicale nella nostra città sullo sfondo reggiano, emiliano, nazionale.
Nel libro si parla di gruppi, rassegne, locali, negozi di dischi e di strumenti musicali, dj e radio libere: tutto ciò che ruota intorno alla musica e ha fatto di Correggio un “distretto del rock”!
Con un ampio spazio dedicato ai concerti alla festa dell’Unità e una sceneggiatura inedita di P. V. Tondelli sulla condizione giovanile nella Correggio degli anni Settanta.

Nel cd in allegato, testi e immagini di approfondimento, tracce sonore delle interviste e brani musicali dei principali musicisti correggesi.

Con scritti di oltre ottanta autori, fra i quali: Franco Fabbri, Massimo Zamboni, Gigi Cavalli Cocchi, Lorenzo Favella, Ernesto De Pascale, Fulvio Panzeri, Antonio Spadaro, Giuseppe Caliceti, Lorenzo Immovilli, Germano Nicolini, Fabrizio Tavernelli, Alberto Cottica, Federico A. Amico, Andrea Bonacini, Sara Dieci, Corrado Nuccini, Alessandro Gandino, Fabio Ferraboschi, Federico Bernocchi, Odoardo Semellini, Marco Truzzi…

Interviste esclusive a Luciano Ligabue, Andrea Griminelli, Felice Tavernelli, Claudio Maioli, Little Taver, Marco Ligabue, Betty Vezzani, Tiziano Bellelli, Andy White, Hyena (di cui si pubblicano sette opere inedite dedicate a Ligabue) e decine di altri protagonisti della scena musicale correggese.

Acquista il libro

* 450 pagine a colori
* oltre 80 autori
* oltre 500 immagini
* prog. grafico Robert Rebotti
* cd allegato con 200 pp. di testi di approfondimento, indici completi, sezione foto, tracce di interviste audio (backstage) e 37 brani musicali dei principali musicisti correggesi
25 euro   

Punti vendita: qui l’elenco completo e aggiornato

Acquista il libro online su Sonicrocket